lunedì 12 dicembre 2011

Natali passati



Questo post partecipa al 3° Contest di Potolina


Come ho già scritto in più di una occasione, io non ho mai creduto a Babbo Natale... ma i miei Natali di quando ero piccola sono stati lo stesso indimenticabili.
Appena finiva la scuola si andava tutti dai miei nonni... 15 giorni a casa loro con i fratelli di mia madre. La cosa non mi pesava, io ci stavo bene. La sera mio nonno prima di addormentarmi mi raccontava le storielle di Pinocchio e Cappuccetto Rosso... (opportunamente arrangiate secondo il suo grado di sonno), mia nonna mi abbracciava sempre.
Li amavo così tanto che di notte mi svegliavo di soprassalto con la paura che potessero morire. Non erano vecchi ma si sa i bambini hanno una percezione diversa del tempo che passa. Il giorno della Vigilia e il giorno di Natale non si mangiava, ci si abbuffava. Io non ero una mangiona (tanto che l'altro mio nonno mi pagava per convincermi a mangiare) ma i ravioli di mia nonna... ah quelli erano squisiti.
C'era un clima di pace.... eeeeeeeeeeee mica tanto! Per un motivo o per un altro c'era sempre qualche battibecco... mica eravamo al Mulino Bianco!

Ah! Colgo l'occasione per comunicare che mi è arrivato il Premio di Potolina!
Grazieeeeee!
Come potere notare è stupendo!



Questa volta non me lo hanno fregato!!! Cosa che hanno fatto con il mio fantastico braccialetto del primo Giveaway che ho vinto (sob sob sob)

5 commenti:

  1. Mi fa immensamente piacere che ti sia piaciuto!!!!! E grazie x partecipare al mio contest! ;-) bacisssssimi!

    RispondiElimina
  2. Mi garbano tanto i tuoi racconti :)

    RispondiElimina
  3. Se il bracciale è il mio dopo le feste te ne rifaccio un'altro!!!!

    RispondiElimina
  4. Manco io c'ho mai creduto a babbo natale (quale ligure crederebbe mai che c'è qualcuno che butta via i soldi per comprare i regali a tutti i bambini del mondo?! ;)) comunque ho sempre gioito di doni azzeccati (grazie Mangusta) e di un sacco di roba da mangiare visto che sono sempre stata una buona forchetta (non a caso fai prima a saltarmi che a girarmi in torno). Ormai aspetto più il natale per abbuffarmi che non per i regali

    RispondiElimina
  5. @Potolina: grazie a te! Anche del bellissimo biglietto di auguri!
    @mafalda1980: :-)
    @Elisabetta: la prossima volta che incrocio la postina guardo se ce l'ha al polso!!!
    @Spicy.Ginger.Ale: mia madre dice sempre che non capisce quelli che aspettano le feste per mangiare... E poi lei sbafa! E io pure naturalmente!

    RispondiElimina

Donne! (È arrivato l'arrotino :-)) Sparate pure quello che vi passa per la testa!!!