lunedì 6 febbraio 2012

Domenica pomeriggio

(Immagine dal web)

Decisamente fa freddo.
Freddissimo.
Fa così tanto freddo che i pinguini che mi erano venuti a trovare sono tornati al Polo spiegandomi che da loro il clima è più mite.
La neve c'è. Non si è sciolta di certo. Penso che ce la porteremo fino a luglio.
Consorte stamattina ha attentato alla mia vita parcheggiando davanti a una lastra di ghiaccio che, se l'avessi presa anche con l'altro piede, sarei arrivata in Germania prima di un aereo di linea.
Non volevo dargli nessun tipo di soddisfazione e così ho fatto finta di niente.
Comunque dicevo scrivevo che fa freddo... anche ieri faceva freddo... ma... alle 15.00 c'era la festa di compleanno di una compagna del Grande... 
In piscina!
Detta così sembra una cosa da pazzi furiosi e, sinceramente, ho cercato di convincerlo a non andare in tutte le maniere, mancavano solo le minacce... e quasi quasi arrivavano anche quelle!

Era da un po' che si vociferava sta cosa della piscina e, in un primo momento, sembrava che ci fosse l'obbligo da parte di uno dei genitori, di entrare in acqua con il proprio figlio...
MAI!
PER ME IL COSTUME ESISTE SOLO IN ESTATE!!!
Penso avrei disertato... anzi, avrebbero disertato in parecchie!
Poi, però, è stato corretto il tiro: in acqua solo i fanciulli e così sì che si poteva fare!
In ogni caso ho aspettato un bel po' prima di confermare... avevo un po' di remore da mamma rompi scatole del tipo:
  • Si toccherà? Lui sta a galla ma non è mica da piscina profonda
  • E se lo facessero bere?
  • Se avesse freddo?
  • Se poi usciamo e si ammala perchè è ancora umido?
  • E se magari arrivassero gli alieni?
Insomma, mi sono dovuta informare e mi sono informata bene visto che ho esaurito il credito del telefonino!!!
Così di domenica pomeriggio ho salutato a malincuore Consorte, Mezzana e Piccolina sprofondati nell'ozio (giuro che li ho invidiati) e siamo andati.
Devo dire la verità: si è divertito un sacco a mollo a giocare con i suoi compagni! Erano in una vasca riservata  agli invitati della festa con una pseudo animatrice che ogni tanto faceva finta di lavorare (un paio di volte ho avuto l'istinto di prederla a pedate e sbatterla in acqua).
Sono rimasta a guardarlo.. Chissà, magari abbiamo trovato lo sport che fa per lui!
Poi doccia, asciugatura generale e prosieguo della festa al piano di sopra dove c'era allestita una saletta bar con a disposizione ogni schifezza presente in commercio...
Il Paradiso!!!
Lì ho dato il meglio di me e mi sono strafogata. Ma con educazione, naturalmente!
Lui si è proprio divertito e alla sera si è addormentato mentre stava cenando.

24 commenti:

  1. Anche il Piccolo Principe in terza aveva ricevuto un invito per festa di compleanno in piscina: a novembre!
    Per fortuna aveva un'uscita scout e sono riuscita ad evitarla, pfiu!
    Mi sapeva molto di "Festa in piscina con Barbie".
    Lui penso si sarebbe divertito, a me sarebbe andato di traverso il rinfresco!
    P.S. L'anno dopo l'invito era per il palaghiaccio sui pattini: decisamente più adatto alla stagione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ero molto per la quale ma si è davvero divertito! Alla fine mi ero fasciata la testa prima di rompermela :-)

      Elimina
  2. EhEh! Anche per me il costume esiste solo in estate!!! Pensare alla piscina adesso... mi mette i brividi! Ma per i bimbi va bene, chissà quanto si sono divertiti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un mondo! Non riuscivamo a farli uscire!

      Elimina
  3. Davvero originale.
    Non avevo mai sentito di feste in piscina d'inverno.
    Tutto è bene quel che finisce bene. Ti piace? Me lo gioco per l'appuntamento con i proverbi. Prendi nota!
    baci

    RispondiElimina
  4. Un'idea davvero originale e divertente.
    La piscina era al chiuso quindi il tuo problema in effetti era inesistente... a parte il desiderio di voler rimanere a casa ad oziare (e come ti capisco!!!).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È che la domenica mi piace spalmarmi nel letto!

      Elimina
  5. Geniale! Ma era una piscina comunale??
    Idea davvero grandiosa!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, comunale! Però danno la possibilità di organizzare feste private riservando la piscina che più si desidera

      Elimina
  6. Carina però l'idea del compleanno in piscina...Tigro dopo il corso con la scuola materna è rimasto così entusiasta del nuoto che siamo già iscritti per un corso a marzo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me viene l'angoscia del dopo piscina! Però è uno sport completo!

      Elimina
  7. Carina l'idea, mi piace! però ti capisco perchè in inverno anche io non la porto mai, ho paura prenda freddo (che poi è una ca****ta, perchè dentro sono ben al caldo, però..)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io avevo paura che uscisse al gelo ancora umido!

      Elimina
  8. Di compleanni stravaganti un po' ne ho visti, ma in piscina non mi era mai capitato! Boh sarò all'antica, ma mi sembra un pochino esagerato! Comunque l'importante è divertirsi no?! E nemmeno io sarei mai e poi mai entrata in acqua ncoi bimbi!!! :) Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi anche tu avresti disertato eh? :-)

      Elimina
  9. Hai visto che alla fine vinta la pigrizia (anche io avrei avuto le stesse remore) vi siete divertiti!!!

    RispondiElimina
  10. L'idea è originale, ma avrei avuto le tue stesse perplessità. Sono contenta che sia andato tutto bene :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ancora niente febbre da domenica... Saremo fuori pericolo? :-)

      Elimina
  11. Certo che con sto freddo anche chi ha organizzato tutto un kg non è... Meno male che è andato tutto bene e gli alieni non si sono presentati ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meno male!!! Carina la foto nuova!

      Elimina
  12. ottima idea quella del compleanno in aqua

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una cosa originale e insolita! Fosse stato maggio era meglio... Ma a quel punto non so se avrebbero potuto tenerla riservata!

      Elimina

Donne! (È arrivato l'arrotino :-)) Sparate pure quello che vi passa per la testa!!!