venerdì 24 febbraio 2012

ProvEUrbi 10

Il proverbio di oggi è stato suggerito da tri mamma ed è:

Meglio soli che male accompagnati

(Immagine dal web)
Il vero significato è che la solitudine è preferibile alla compagnia di persone false e cattive.
Questo proverbio è stato inventato da Max Pezzali quando gli hanno chiesto come mai Mauro Repetto non facesse più parte degli 883. Max motivava il tutto specificando che era impossibile andare in giro con uno che continuava a saltare da una parte all'altra come un grillo distogliendo l'attenzione dal vero senso delle canzoni (!?!)
In effetti se penso a  "Sei un mito" mi ricordo una macchina e Repetto che salta...
Può essere?
Se penso a "Nord sud oves est" mi ricordo una macchina e Repetto che salta...
Può essere?

Qui possiamo vedere una foto in cui sembrerebbe che Max abbracci Mauro... in realtà lo sta tenendo fermo.
(Immagine dal web)

In seguito questo proverbio ha preso il significato più profondo di cui ho scritto sopra.
A mio avviso, però, andrebbe corretto così:

Meglio soli che male accompagnati ma se ti senti troppo solo accontentati di quello che passa il Convento che se incontri tutti sxxxxxx è altissima la probabilità che lo sxxxxxx sia tu.


Buon week end a tutte!!!
Se volete suggerirmi un proverbio fatelo cliccando qui!




28 commenti:

  1. Questo è decisamente il mio proverbio preferito e la tua versione si adatta benissimo ad una persona che conosco e che si lamenta sempre di tutti i suoi amici alla quale ogni tanto ricprdo che 'accontentati di quello che passa il Convento' e tra me e me (perchè sono buona e quindi non glielo dico in faccia) penso " che se incontri tutti sxxxxxx è altissima la probabilità che lo sxxxxxx sia tu."

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo diceva sempre mia nonna: "Se trovi che molte persone abbiano qualcosa che non vada, il problema sei tu" :-) e aveva ragione secondo me.

      Elimina
    2. tua nonna, che saggia!!!!:)

      Elimina
    3. Ha coniato dei proverbi che prima o poi scriverò!

      Elimina
    4. come non dare ragione alla nonna? se tutti al mondo ce l'hanno con te guardati allo specchio e fatti delle domande!

      Elimina
    5. È vero... O soffri di manie di persecuzione :-)

      Elimina
  2. Buaaaahhhhaaahhhhhaaaahhhh!!!!!! Mauro Repetto! Mi son sempre chiesta che cavolo facesse lui negli 883.... a parte saltare, si capisce.... Come sempre, sei fantastica Eu!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io guardavo lui come ipnotizzata :-)

      Elimina
  3. ahahahah mi hai fatto morire con la storia degli 883, che manco mi ricordavo più quanto fosse inutile nel duo il povero Repetto!!
    :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ricordo che poi aveva provato da solista...

      Elimina
    2. ammazza ha sbancato eh! io manco me lo ricordavo questo suo essere solista. forse ora lavora in qualche circo polacco come saltatore professionista ;)

      Elimina
    3. Può darsi! A saltare aveva davvero talento! Alle Olimpiadi hanno addirittura proposto il salto alla Repetto come nuova disciplina

      Elimina
  4. Oooooh my gold!!!!!!!!
    Mi sto scompisciandooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  5. no ma io mi ci scompiscio!!! in effetti Repetto era snervante, faceva venire l'angoscia, però alla fine con Pezzali non ci stava così m ale dai! :) Baciii buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E poi visto che ha lasciato il segno? Ci ricordiamo tutte di lui! Ciao Mauro Repetto!

      Elimina
  6. Sai che il nome del mio blog deriva da una canzone di Maw-bei denti-Pezzali? :)
    Di Repetto non si è sentita molto la mancanza! Però aveva una stupenda presenza fisica. Dei due, era quello bello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già! Era quello bello... Pensa a come erano messi :-)))

      Elimina
  7. Mi piace decisamente la tua nuova versione del proverbio! Concordo!!!:))))

    RispondiElimina
  8. Tu ... sei un mito !!!!!!!!!!!!!!!

    Anch'io scompisciata (soprattutto per la risposta della 3:31) E se la rileggo ... ricomincio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace molto anche l'ultima rivisitazione del proverbio!

      Elimina
    2. Troppo troppo troppo buona!

      Elimina
  9. Ah gli 883... come non ne sento la mancanza. Comunque è vero, di loro mi ricordo solo gli occhi allucinati di pezzali e i capelli sventolanti dell'altro. Io mi ripropongo da anni di fare l'eremita, perchè mi sono accorta di essere anche io una sxxxxxa... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma se sei piena di amici! E poi noi dei gemelli non siamo adatti alla vita da eremita :-)

      Elimina

Donne! (È arrivato l'arrotino :-)) Sparate pure quello che vi passa per la testa!!!