giovedì 29 marzo 2012

Sono cattiva!

(Immagine dal web)

Che ogni tanto i bambini cadano è normale... si sa che giocando e correndo può capitare.
A me succedeva spesso.
Mi ricordo dei voli memorabili: avevo perennemente le ginocchia sbucciate.

Da piccola sono riuscita a:
  • spaccarmi l'incisivo superiore sinistro appena cresciuto negli autoscontri... a voglia di cantare "Fammi crescere il dente davanti te ne prego bambino Gesù..." è bastato un intervento, em diciamo,  molto più "terreno" di un dentista
  • cappottarmi con la prima quattro ruote che ho guidato: si trattava del passeggino del mio fratellino  con il medesimo seduto sopra: sapete, correvo! Per dovere di cronaca: lui non si è fatto niente ma io ho raschiato la faccia sul cemento ed ero una maschera di sangue. Mi hanno disinfettato al bar con il limone... ahhhhh ricordo il dolore, peggio di una punizione
  • farmi male contemporaneamente alle mani, ginocchia e piede correndo per una discesa un "pochetto" accidentata... sul ginocchio ho ancora la cicatrice che mi ricorda la spatasciata a terra
  • mettere il piede su una tavoletta di legno con un chiodo (ancora adesso, quando cambia il tempo, mi capita di avvertire lo stesso dolore lì in quel punto)
  • Crescendo correvo un po' meno ma ho iniziato ad essere un po' chiacchierona e quindi:
  • Parlando ho sbattuto contro un palo
  • Parlando ho sbattuto contro una cassetta delle lettere
  • Parlando del fatto che non fossi ancora caduta con i registri di classe dalle scale, sono volata facendo finire un registro nel seminterrato dal terzo piano.
  • Parlando ho preso un albero con la bicicletta
Ora... con tutti i voli che ho fatto nei miei quasi 38 anni di vita...
Avrò il diritto di sganasciarmi dalle risate nel vedere una stragnocca tutta in tiro che, occupata a guardare in aria, non vede il parcheggio delle biciclette e fa un ruzzolone da Guinness dei Primati?

Ooooh sì, ti ho vista.
Ahahahahahhah!!!
Rido.
Rido e rido ancora!
tiè!!!

Informazione per le buone di cuore: la tizia non si è fatta nulla.

30 commenti:

  1. Anche se a me non sono successe tutte le cose che sono successe a te, posso ridere lo stesso con te. Per solidarietà eh, mica perché ce l'ho con la strafiga ;)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma neanche io ce l'ho con lei, però so' soddisfazioni :-)

      Elimina
  2. si si si rido anch'io, io che una volta sono andata a sbattere in pieno contro un camion fermo giuro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un camion fermo? Me lo devi raccontare :-))))

      Elimina
  3. Anch'io vado a sbattere dappertutto!
    La tipa un po' di pena me la fa lo stesso...

    RispondiElimina
  4. Una bella risata in compagnia è quello che ci vuole, peccato non esserci stata ad assistere alla scena ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già peccato... Avremmo usato a vicenda le nostre spalle per sorreggerci mentre ghignavamo :-)

      Elimina
  5. Per la cronaca, anche mio figlio maggiore, parlando, riesce a sbattere addosso a tutto! Ah, Ah!
    Per la stragnocca: io rido sempre, quando vedo una persona adulta cadere, rido sempre, certo mi assicuro che la persona non sia grave, ma rido sempre! :DD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che poi questa era troppo convinta!!!

      Elimina
  6. Nuuuooooo!.. mi sa che avrei riso anch'io!
    Sbatto pure io un po' ovunque... ho lividi che non so nemmeno da che parte arrivino... e non parliamo delle cadute dalle scale... Son cascata persino con Lollino di pochi giorni in braccio... Fortuna è andata bene... io mi sono sbucciata metà corpo, ma Lollino l'ho tenuto ben stretto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà che paura avrai avuto!!!!!!

      Elimina
  7. da bambina ero un soprammobile, non mi sono mai fatta niente. In compenso, dai 30 anni in poi, ho recuperato TUTTO il tempo perso e mi sono già fratturata 3 volte nel giro di un anno e mezzo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh no eh! Direi che basta, hai già recuperato abbastanza!!!

      Elimina
  8. Ahahahah... così impara ad avere il naso x aria!!!!!
    "Scendi sulla terra fra i comuni mortali!!!" ihihih

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ben detto! È quello che ho pensato anch'io nel mentre....!!!!!!

      Elimina
  9. Ahahha avrei voluto vedere la scena! :)

    Comunque per la cronaca a me mi chiamano MissBollini perchè le gambe disgraziate dalle mille botte prese ovunque come me nessuno mai :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MissBollini? Un giorno ci si incontra e si fa la stima dei danni :-)

      Elimina
  10. Scusa mi ha solo vista o hai fatto una foto? Giusto per sapere...
    grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah! Eri tu? :-) complimenti! Che gnocca!!!

      Elimina
  11. super cattivik, oibò! Fammi crescere i denti davanti... me la propinavano in tutte le salse, quando avevo i classici buconi davanti... non sono ai tuoi livelli, ma una volta ho preso in pieno la porta vetro di un bar, sai, di quelle senza maniglia... mica l'ho vista, eh!
    (il bar era pieno di gente...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho omesso tante altre caduta ma una sbattuta contro una porta finestra mi manca :-)

      Elimina
  12. Beh dai, allora mi consolo, io di figure in giro ne ho fatte parecchie! E in quanto alla stragnocca... è inevitabile, la risata scatta in automatico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È che di solito mi trattengo... Questa volta non l'ho fatto :-)

      Elimina
  13. Oddio....ma quando cade qualcuno rido da morire ...non riesco a trattenermi...per chiunque e pure per i miei figli....per loro però mi scatta solo se ho visto la caduta e nel vederla ho capito che non si sono fatti nulla!
    Quando ero piccola non ricordo grossissimi danni a parte un taglio esagerato nell'avambraccio che richiese di andare al pronto soccorso immediatamente per mettere i punti( mio padre non era in casa, mia madre non guidava ancora e dovette entrare nel tabacchino sotto casa per cercare aiuto, grondavo di sangue) e un vetro nel ginocchio....poi non ricordo molto altro.
    Poche cose ma buone eh?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che sì, poche cose ma moooolto buone!!!

      Elimina
  14. io, ovviamente, non ricordo le mie cadute.
    ...ma anche io avrei riso alla vista della stragnocca che si splattera sulle bici!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ha migliorato la giornata :-)

      Elimina
  15. io ricordo ancora la caduta con la bici in un cespuglio di bambù!!!
    dai ridiamo insieme ahahahha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho omesso il volo in un praticello di ortiche. Avevo appena chiesto se fossero effettivamente quelle e ci sono caduta di faccia. Mi sono buttata nel lavatoio del paese tutta vestita. Ero piena di gibolloni

      Elimina

Donne! (È arrivato l'arrotino :-)) Sparate pure quello che vi passa per la testa!!!