lunedì 7 maggio 2012

Ispirazioni e lezioni di vita

(Immagine dal web)
Ieri sera, prima di andare a letto, c'era una gran confusione che proveniva dal bagno: urla, lanci di oggetti e grosse risate.
Ora, dovete sapere, che il mio umore era simile a quello di un ippopotamo che non trova un po' di fango dove "impiastriciarsi" e così mi sono precipitata in loco trasformata in un drago sputa fiamme. Giunta là ho distribuito sculacciate a destra e a manca così come capitava (la fase del pre-avvertimento l'avevo già ampiamente esaurita), li ho fatti uscire dal bagno e li ho messi a letto.
Stamattina mentre lavavo la Mezzana, vedo che guarda in alto.
Naturalmente guardo anch'io.
E vedo questo.

Ora capisco.
  • Perchè c'è sempre un motivo per ogni cosa.
  • Anche se non sembra, tutto ha sempre un senso.
Questo oggetto non identificato non è altro che una schifezza a forma di teschio che a suo tempo aveva comprato Consorte ma, resosi conto che era una roba viscida con la capacità di appiccicarsi ai muri, lo aveva buttato.
Ma deve essere stato intercettato dalle 3 piccole pesti che hanno imboscato l'oggetto fino a ieri.
Questo, secondo la ricostruzione del Tenente Colombo, è quello che è successo:

I Pargoli hanno cominciato a lanciare il "robo" a destra e a sinistra, sopra e sotto fino a che lo hanno spiaccicato nel muro vicino al soffitto del bagno. Da lì è scattato il panico e il lancio libero di oggetti era in realtà l'estremo tentativo di tirare giù il teschio.

Tornando a stamattina,  sospiro e continuo a lavare la Mezzana... in silenzio.
Poi è il turno del Grande... continuo a tacere ma fisso il muro.
Lui fa finta di niente e si lava i denti con me che continuo a guardare quel punto.
Silenzio... il silenzio la fa padrona a casa di Eu.
Lui ogni tanto tira su gli occhi ma tenendo il viso perfettamente perpendicolare al pavimento e poi mi guarda, io continuo a guardare il muro.
Ad un certo punto mi sussurra un: "Non l'ho mica fatto apposta"...
"Chi ha parlato?"
"Dai mamma, non l'ho fatto apposta!"
"Ah, no? Il fatto è che 'sto affare non dovrebbe essere spiaccicato in quel muro, non dovrebbe essere in questo bagno, non dovrebbe essere nemmeno in questa casa... Hai esattamente 30 secondi per spiegarmi la situazione... 1,2,3,4,5,6,7,8..."
"Potresti fare una foto e metterla nel tuo blog!"
"Oh! Ma lo sai che c'hai ragione????????"

Oggi mio figlio ha imparato una grossa lezione di vita:

"SE HAI UNA MAMMA CHE HA UN BLOG, FALLE PRESENTE CHE OGNI SITUAZIONE, PER QUANTO POSSA ESSERE DISASTROSA, PUO' PUR SEMPRE DIVENTARE L'OGGETTO DI UN SUO POST"

26 commenti:

  1. grande il tuo bimbo!ha una soluzione per tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un paraxxxx... Proprio come la sua mamma :-)

      Elimina
  2. ah ah ah!
    Che furbo!
    Tempo fa anche il PG faceva un po' così... quando la sparava particolarmente grossa dopo mi diceva "mamma è abbastanza ridicolo da metterla sul blog?"

    i suoi 10 secondi di celebrità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-)... Poco fa ho proceduto alla rimozione dell'oggetto sopracitato. L'operazione ha avuto successo :-)
      Non ci speravo mica, l'ultima volta una manina viscida era rimasta appiccicata sul soffitto e manco l'imbianchino è riuscito a levare completamente l'alone!

      Elimina
  3. Vedi? Mi hai appena fatto capire l'importanza di non dire alla Purulla che ho un blog!

    RispondiElimina
  4. ahhh, a casa mia il blog non è un blog, è 'il lavoro della mamma', quindi so cose serioserrime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A casa mia il blog invece è l'isola fanxxxxista della mamma :-)

      Elimina
  5. Cara Eu, mi sa che il tuo Grande è andato a scuola dal mio! Mi dice la stessa cosa, ma, essendo para**** navigato, soprattutto in riferimento a danni compiuti da suo fratello! Ma non ti preoccupare, anche il tuo bambino si farà! ;)
    Per l'oggetto misterioso, invece, per un attimo ho temuto, non distinguo bene dalla foto...cosa marrone - bagno - sai già cosa ho pensato, noooo?!
    Iniziamo la settimana con un sorriso, va! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti sembra un po' po' di pupù... :-)

      Elimina
  6. Fantastici! Mi hai fatto venire in mente un episodio analogo.Protagonisti, mia sorella mia madre e mio padre.Il giorno seguente alla fine dell'imbiancatura della cucina da parte di mio padre, è scoppiata la pentola a pressione e tutto il sugo si è spiaccicato sul soffitto.Risultato, mio padre che imprecava in turco, mia mamma che non sapeva cosa dire e mia sorella che voleva fotografare il tutto e non pulire perchè voleva che lo vedessi anche io PER RIDERE COME DUE PAZZE...E' SUCCESSO QUANDO AVEVAMO GIA' 30 ANNI....che ridere, e anche adesso che te lo sto scrivendo mi sto ammazzando dalle risate....MITICI I TUOI TRE FIGLI...li adoro, hanno fatto bene a fartelo fotografare e pubblicare!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha! Vogliamo parlare di quella volta che ho scaldato l'omogenizzato nel microonde e l'ho preso a mani nude? C'erano pezzi anche sul soffitto :-)

      Elimina
    2. che ridere...il massimo era se riuscivi anche a fotografarti...:-) :-) :-)

      Elimina
  7. Furrrbo il tuo Grande!!! IhIh! Ne abbiamo sequestrati alcuni anche a scuola di quei mostriciattoli appiccicosi.... Poi io e CollegaNuova ci siamo divertite a lanciarli contro il muro in sezione.......

    RispondiElimina
  8. Poveri va, mi sa che l'hanno imparata la lezione :) L'hai tirato giù l'affare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sembravo un chirurgo impegnato in un'operazione! Ma piano piano l'ho levato. Insultandolo naturalmente (l'oggetto in questione, non il Grande ovviamente :-)))

      Elimina
    2. la descrizione dell'oggetto era abbastanza schifiltosa, hai tutta la mia stima per averlo tolto a mani nude :)

      Elimina
  9. Tuo figlio è un mito!
    Appena vista la foto temevo fosse un'altra cosa.
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooooo daiiiiii!!!
      Ben tornata cara!!!

      Elimina
  10. Mitico, il Grande!! Per fortuna le mie gnome sono ancora troppo piccole per queste cose...
    Ma io ho Papozzo che mi dà suggerimenti per i post...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un Papozzo suggeritore? Ah però :-)

      Elimina
  11. ahahahahahahahahah!!!! mitico!!!! hanno sempre una scappatoia pronta e conoscono perfettamente i nostri "punti deboli"!!!!!

    RispondiElimina

Donne! (È arrivato l'arrotino :-)) Sparate pure quello che vi passa per la testa!!!