giovedì 17 maggio 2012

Unghie presenti e cerette passate

(Immagine dal web)
Vi ricordate qualche tempo fa quanto ero gasata per il mio super mega smalto semi-permanente???
Se qualcuno me lo dovesse riproporre rischierebbe la vita!
Non ho più delle unghie, ho delle cipolle: un multistrato che si impiglia ovunque.
Sono stata costretta a mettermi dello smalto mega coprente per nascondere tale orrore.
Ma cosa cavolo mi è venuto in mente di fare?????
Infilavo le unghie nell'acido e uscivano meno sfasciate!
Non so perchè, ma questa disavventura mi ha riportato alla mente un episodio risalente più o meno a 20 anni fa... quando mia madre mi ha proposto di provare la ceretta a caldo.
Dopo averla acquistata, l'abbiamo sciolta in un pentolino.
Ora, dovete sapere che mia madre problemi piliferi non ne ha mai avuti e non aveva idea di come si applicasse la ceretta. Così me l'ha spalmata per tutta la lunghezza e la larghezza delle gambe... sì, tutte e due in blocco.
Poi è successo che si è ricordata che doveva uscire e mi ha mollato così. 
Dall'inguine in giù ero una statua di creta.
Disperata mi sono trascinata verso il telefono e ho chiamato una mia amica pregandola di venire ad aiutarmi perchè mi trovavo in una situazione di "difficoltà motoria" (mi rendo conto che la spiegazione era un po' approssimativa ma il tempo passava e la cera solidificava)...
Fatto sta che dopo 10 minuti è arrivata... era diventato difficile stupirla perchè, frequentandomi, di cose strane ne aveva già viste parecchie... ma anche quella volta ho capito dalla sua espressione che avevo fatto centro.
Per prima cosa è scoppiata a ridere e poi mi ha infilato nella vasca da bagno.
Quello che è seguito dopo è stato esilerante, meglio di un qualsiasi film americano-comico-demenziale...
Sotto il getto di acqua calda, mi staccava la ceretta a pezzettini... ovviamente con i peli attaccati. Io urlavo dal male... 'na tortura cinese... ricordo più quel dolore che quello dei miei tre parti. Lei mi incitava gridando a sua volta: "Urla, urla pure!!!"...
Ora, non so che avessero pensato i vicini di casa, nemmeno le persone che si trovavano a passare sotto casa mia ma nessuno, per fortuna, ha pensato di chiamare la polizia: sarebbe stata una cosa difficile da spiegare ad un agente eh.
Ma io quel giorno ho imparato una cosa importante:
La ceretta non si fa così!!!

44 commenti:

  1. Pensa che io dopo aver partorito ho chiamato la mia estetista dall'ospedale e le ho detto: "Cara, soffro più con te che a partorire! Addio!"
    Poi quando la incontro la chiamo in disparte e le faccio vedere che non la tradisco con nessun'altra!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-)!!!!!!! Io mi sono convertita al silk epil da anni!

      Elimina
    2. Io invece come mia figlia Dafne sono dedita alle coltivazioni!

      Elimina
  2. ohhhhhhh a me era capitata una cosa simile con le strisce depilatorie.
    Praticamente il giorno che ho deciso di provarle all'inguine, quelle hanno deciso di comportarsi male: strappando, veniva via la carta ma la cera restava attaccata.

    un dolore mai provato.

    RispondiElimina
  3. Oh mamma!!!!! Ma tutte a te????
    Io ho provato una volta le strisce depilatorie... ma più!!!
    Il segno della striscia è rimasta sulla pelle per tutta l'estate, ma i peli sono rimasti lì... O__o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me i peli erano andati via... Insieme alla carne!!!!!

      Elimina
  4. Oddio che dolore!!!!
    Non ci posso neanche pensare...troppo comico pensarti con le gambe ricoperte di cera:D
    Un salutone,
    a presto!
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Manco le statue di c'era di Madame Tussauds!!!!

      Elimina
  5. esilarante! Io invece, da piccolina, dopo il primo ciclo non volevo far vedere a mia madre che non sapevo nemmeno mettere un assorbente. E l'ho messo...con la colla lato patata. Ecco, so che mi puoi capire...
    Giorgia
    http://giorgialandblog.blogspot.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiedo scusa anche a te ma mi sono fatta una grassa risata pure a leggere te! :-)

      Elimina
    2. Ti posso capire eccome!!! Mi è successo una volta che andavo di corsa! E non era il primo ciclo :-)

      Elimina
  6. Scusa scusa scusa Eu,ma ho riso....tanto ! Perdonami, perché immagino quantomsianstato doloroso, ma leggerti é stato....esilarante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io ci rido sopra quando me lo ricordo :-D

      Elimina
  7. Risposte
    1. Capisci che quando mi parlano di ceretta....

      Elimina
  8. mi fai scompisciare!ma sai che non avevo mai sentito dello smalto permanente??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Semi permanente. Dura due settimane. Ma quando va via ti disintegra le unghie!

      Elimina
  9. semplicemente meravigliosa.. per fortuna mi avevi avvertito di leggerli senza nessuno intorno :)))))))))))))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E mica volevo che si scoprisse che hai un'amica del genere! L'ho fatto per cautelarti eh :-)))))

      Elimina
  10. Gli effetti del tremendo smalto li ho visti su una mia collega, ci ha messo settimane per ritrovare una forma di unghia ragionevole. Abbandonata durante la ceretta, però ... e poi si chiedono che traumi possono causare le madri :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me non immaginava che le cose sarebbero precipitate a tal punto :-)

      Elimina
  11. io feci tempo fa la ricostruzione delle unghie!!! alla stregua del tuo smalto permanente...per la ceretta nemmeno Saw l'enigmista arriverebbe a tanto!!! ihih ihhih

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però! Potrei incaricarmi di scrivere la sceneggiatura del prossimo Enigmista! A che numero siamo arrivati????

      Elimina
    2. te la censurano!!! eheheheh

      Elimina
    3. Ma come? Saw col pentolino pieno di cera che minaccia epilazioni se non si scopre la soluzione all'enigma non farebbe paura? :-)

      Elimina
  12. Lo so che è un po' tardi, ma tua mamma è da punire! Ricoprila di miele e bombardala con gavettoni di farina! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ihihihihihihih!!!!! Lo farei solo per punirla del fatto che non ha mai avuto peli!!!!!

      Elimina
  13. ahhhhh mitica! comunque un'amica così me la terrei stretta a vita!
    e comunque urlando ti si abbassa il baricentro, ma in questo contesto che te serve?!?! AHIO!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più basso di così! It's impossible!!!!!!!

      Elimina
  14. lol povera va! Ma tua madre è pazza! Ma come le è venuto in mente di cospargerti di ceretta e di uscire? Ti sei vendicata?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah... secondo me mica immaginava!
      Sai che non riesco a ricordarmi come è andata a finire la storia?

      Elimina
  15. Con questo tuo esilarante racconto, mi hai fatto ricordare quando, da adolescente, ho provato a strapparmi i baffetti, che non avevo, con le strisce depilatorie per le gambe: un segno che sembrava un'ustione, per dieci giorni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ti sarai strappata anche le labbra!!!!!!!!!!! :-))))) aiah

      Elimina
  16. Cha sagona tua mamma ;D! Ti ha mollato lì incerata e rigida, per la self-sofferenza!!!
    Dai, non ci posso credere, sto ridendo da sola come una pazza ;)))!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora ho reso bene l'idea! :-)))

      Elimina
  17. Ohhh! Pensa che volevo provare anche io lo smalto semi permanente, che mi avevano assicurato che l'unghia non ne avrebbe sofferto!!!!

    RispondiElimina
  18. Mandami una tua foto che sei co-vincitrice del mio test di intelligienza argunzia di ieri ;-) via blogger ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma beneeeeeeee! Appena ho un attimo ne recupero una! Io e la macchina fotografica abbiamo un rapporto conflittuale ma qualche esemplare di foto esiste :-)

      Elimina
  19. Questo me l'ero perso... mia mamma invece in pieno agosto decise di farmi la cera. La scalda nel forno microonde e poi me lo rovescia sulla coscia. Porto ancora la cicatrice.
    .

    RispondiElimina
  20. 6guowenha0921
    dolphins jerseys, http://www.miamidolphinsjersey.com/
    coach handbags outlet, http://www.coachhandbagsoutletonline.us.com/
    lacoste shirts, http://www.lacostepoloshirts.cc/
    ray-ban sunglasses, http://www.ray-bansunglasses.eu.com/
    los angeles clippers jerseys, http://www.clippersjerseystore.com/
    basketball shoes,basketball sneakers,lebron james shoes,sports shoes,kobe bryant shoes,kobe sneakers,nike basketball shoes,running shoes,mens sport shoes,nike shoes
    tiffany and co, http://www.tiffany-outlet.us.com/
    chanel handbags outlet, http://www.chanelhandbags-outlet.us.com/
    the north face outlet, http://www.thenorthfacejacket.us.com/
    nike running shoes, http://www.nikerunningshoes.cc/
    michael kors canada, http://www.michaelkorsoutletcanada.in.net/
    raiders jerseys, http://www.oaklandraidersjerseys.us/
    moncler jackets, http://www.moncler.us.com/
    ray-ban sunglasses, http://www.raybansunglass.com.au/
    hermes belt for sale, http://www.hermesbelts.us/
    louis vuitton,borse louis vuitton,louis vuitton sito ufficiale,louis vuitton outlet
    prada outlet, http://www.pradahandbagsoutlet.co.uk/
    valentino outlet, http://www.valentinooutlet.us.com/
    chanel handbags outlet, http://www.chanelhandbagsoutlet.eu.com/
    abercrombie and fitch, http://www.abercrombie-fitch-hollister.es/
    air force 1 shoes, http://www.airforce1.us.com/
    fitflop shoes, http://www.fitflop.in.net/
    oakley sunglasses wholesale, http://www.wholesaleoakleysunglasses.us.com/
    mcm backpack, http://www.mcm.in.net/
    oklahoma city thunder, http://www.thunderjerseystore.com/
    salomon boots, http://www.salomonshoes.us.com/
    broncos jerseys, http://www.denverbroncos.org/
    los angeles lakers, http://www.lakersjerseys.us/

    RispondiElimina

Donne! (È arrivato l'arrotino :-)) Sparate pure quello che vi passa per la testa!!!