martedì 23 ottobre 2012

Chissà


Ragazze, ormai siamo a fine ottobre e fa ancora caldo.
Non caldo, caldo ma è pittosto insolito.
Le vecchiette sono arrabbiate perchè non possono dire: "Non esistono più le mezze stagioni"
Le previsioni del tempo però dicono che settimana prossima arriverà il freddo, pioverà e ci saranno nevicate fino a bassa quota.
Ecccerto.
Perchè la famigliEU ha in programma di farsi il ponte in terra bingobonghiana!
Bisogna che il tempo faccia schifo, altrimenti che gusto c'è?
Dico.
Mica bello pretendere un po' di soluccio appena - appena tiepidino per far pascolare la figliolanza sulla spiaggia eh? 
A noi piace quando piove e tira vento, che magari un'altra bella tonsillite o compagnia bella riusciamo anche a prendercela!
Sono già qui che penso che per un paio di giorni dovrò portarmi il fabbisogno per ogni stagione perchè non si sa se farà freddo, caldo, tiepido, se pioverà, grandinerà, nevicherà o se cadranno meteoriti.
Chissà, chissà.
Detto questo, ieri sono stata al colloquio con le maestre della Mezzana.
Tutto bene, sono contenta ma... mentre parlavo con una delle due maestre, mi sono voltata perchè mi sentivo osservata... e così era: l'altra mi stava studiando attentamente.
 
Cioè, mi guardava così:

Quando l'ho "sgamata" ha distolto bruscamente lo sguardo.

E che è?
Nun se fa così!
Io poi te le devo suonare!!!

Fuori l'argomento che regnava sovrano tra le mamme era lo stato di salute dei figli: asme, dermatiti e allergie la facevano da padrona con la gara di chi spendeva più soldi in visite da importanti luminari della scienza.
Una di queste continuava a gesticolare provocando un continuo e fastidioso tintinnio "grazie" ai 250 bracciali che aveva addosso.

Anzi a guardarla bene era agghindata peggio di un albero di natale: bracciali, collane, anelli... 'na roba che non se può vede'.
La mattina si sveglierà all'alba per mettere tutta quella roba.
E poi parlava, parlava, parlava...
 
Non lego con queste qua.
Forse è colpa mia che in questo periodo sono piuttosto schiva e taciturna, chissà.
Però è vero che quella di ora non sono io... il fatto è che sento il bisogno di stare per conto mio. Tranne le dovute eccezioni, ovviamente.
Vi capita mai? 
Sarà colpa della non-stagione a cui non riesco ad abituarmi.

19 commenti:

  1. Beh, per natura sono poco socievole...indipendentemente dalle stagioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece generalmente sono molto socievole...... Invece adesso manco per niente! Taccio e taccio spesso. Ma penso e penso tanto

      Elimina
    2. Allora è proprio grave!

      Elimina
  2. No secondo me è' colpa dei braccialetti!!!!! Scherzi a parte, anch'io con l'età che avanza, sono sempre meno socievole, però non credo sia un male, e' solo che non mi piego più a certe frequentazioni, solo perché devo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. É che forse non le sento vicine al mio modo di essere. Tutto al contrario delle mamme della classe del Grande con cui ho legato subito

      Elimina
  3. Credo che si chiami autenticità. Ci sono dei giorni in cui non hai voglia di parlare per il gusto di "cianciare". E di solito tra mamme in attesa di colloqui, si fa fondamentalmente questo. Tutto qui!
    Un abbraccio Eu, senza bisogno di parlare :D!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono giorni un po' cosí :-(
      Grazie per l'abbraccio: me lo prendo con enorme piacere!!!!!

      Elimina
  4. smaaaaaaack..!
    Penz.

    RispondiElimina
  5. Dunque intanto io sono nel tuo stesso periodo...mi piace stare con me, per ora mi basto e non ho bisogno di altro...per il resto anche noi abbiamo programmato il week end lungo sui monti...sempre che qualcuno di noi non decida, come invece fa sempre, di ammalarsi!!! Ti aggiornerò!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sí, c'é anche l'eventualitá che qualcuno si ammali! Nononono speriamo di no!!!!!!!

      Elimina
  6. Che duri, questo bel caldino! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sperem! Ma stamattina noi avevamo la nebbia...... Con un freschino direi pungente.
      Peró.
      Prima arriva l'inverno e prima torna la primavera :-)

      Elimina
  7. si mi capita di voler stare per conto mio ogni tanto. di solito mi abbrutisco sul divano davanti a qualche serie degli anni 80 tipo Supercar o A-team...


    Cambiando discorso.... ma quegli anelli pazzeschi che hai pubblicato li su a lato??? ma quanto sono belli???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha io invece sento musica. Robe deprimenti.
      Quando inizio ad ascoltare la Pausini invece é segno di depressione totale :-)

      Elimina
    2. Anelli? Quali anelli?

      Elimina
  8. Meglio soli, che male accompagnati! Ahahah

    RispondiElimina

Donne! (È arrivato l'arrotino :-)) Sparate pure quello che vi passa per la testa!!!