martedì 20 novembre 2012

Festa d'autunno

 
Ed eccoci a martedì.
Uffa.
Detesto il martedì.
Perchè detesto il martedì?
Pensate forse che c'entri il corso di roller?
Brave!!!
Però oggi non vi parlerò di questo... no no no.
No?
No!
Ieri sono stata alla festa di autunno organizzata dalla scuola Primaria che frequentano il Grande e la Mezzana.
Carina!
Strano perchè solitamente quando c'è da organizzare qualcosa, si incasinano da paura.
La festa si è tenuta in giardino.
Le classi prime si sono esibite in poesie e canti.
La mia Mezzana ha fatto la parte della castagna: imbustata a dovere in un sacchettone di cartoncino.
Magari la prossima volta facciamo indossare i giubbotti ai bambini, eh?
Che ho capito che sono più carini senza, ma congelati risultano un po' statici.
Un'ultima cosa:
Se la Mezzana si ammala, vengo a prendervi a sprangate.
Ogni classe ha messo in vendita un prodotto preparato dai bambini.
C'erano: confetture, tortini di mele, pop corn (sai che sbattimento fare dei pop corn? Che classe di sfaticati!), dolcetti vari, sale aromatizzato e sacchettini profumati.
Mi sono messa in fila per acquistare qualcosa ma poi mi sono stufata e non ho comprato un tubo: gesticolare per attirare l'attenzione non fa per me, mi sento una deficiente, e le due addette sembravano delle marziane rincxxxxxxxx.
Alla fine della festa il Grande  si è avvicinato chiedendomi dei pop corn:
- Amore, non sono riuscita a prendere niente!
- Ma mamma! Cicciolo li ha!
- Eccccerto! Tutti quelli che c'erano li ha presi sua mamma!
(La mamma di Cicciolo è Alice)
A volte il naso mi si allunga così tanto che ho paura di prendere qualcuno negli occhi :-)
Nel silenzio generale della sfilata dei bambini divisi per classi accompagnati dai propri insegnanti, una frase quasi bisbigliata pronunciata da labbra mammesche, fa voltare il resto del pubblico femminile:
La frase:
"Certo che è un bel vedere"
 
C'è stato un seguito di sorrisi e commenti di approvazione... 
Riferiti all'esibizione dei bambini?
Macchè! 
Riferiti al giovane insegnante di una delle seconde, nonchè maestro di inglese nella classe della Mezzana.
Par condicio:
 
I papà hanno l'insegnante equina di roller e noi mamme abbiamo il maestro di scuola.
 
Sì lo so, non dovevo parlarvi del corso di roller... ma che ve devo di'?
Oggi è martedì!
Vi lascio con questa canzone... vecchia ma bella.
 
Un bacio a tutte!!! Ma proprio a tutte!!!
 

16 commenti:

  1. Raccolta fondi per la scuola ;D!?

    RispondiElimina
  2. E se a vendere ci avessero messo il maestro-belvedere?
    Si sarebbero venduti tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo non l'abbiano fatto per questioni di sicurezza! :-)

      Elimina
  3. La mamma di Cicciolo ha comprato tutti i pop corn per offrirli in inglese al maestro bello, dì la verità!

    Buon corso di roller! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no! Li ha presi per il maestro di karate :-D
      Perchè, oggi c'è il corso di roller? :-)!!!

      Elimina
    2. Ahahahahaah :))) in realtà li ha presi per non perdersi: come faceva pollicino con le briciole di pane...

      Elimina
    3. Che fai? Cambi favola? Alice nel paese delle Meraviglie aiuta pollicino? :-)

      Elimina
  4. Meno male che ci sono anche i maestri belli! :)

    RispondiElimina
  5. Lo voglio pure io il maestro bello! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti, a volte, l'occhio vuole la sua parte :-)))!

      Elimina
  6. ciao, ho appena aperto il mio blog.
    Ti va di seguirmi?
    Ti seguo già da un po.
    grazie
    http://crisgabrisa.blogspot.it/

    RispondiElimina

Donne! (È arrivato l'arrotino :-)) Sparate pure quello che vi passa per la testa!!!