lunedì 21 gennaio 2013

Perché detesto la neve


Ho un bel ricordo di tanti anni fa, di me piccolina che costruivo - insieme al mio amico di infanzia - un grandissimo pupazzo nel suo giardino.
STOP.
Questo è l'unico ricordo bello associato alla neve.

Nel mio quartiere era usanza tirare palle di neve con all'interno dei sassi.
L'anno in cui c'è stata una mega nevicata, si sono rotti i tubi del gas e siamo rimasti senza riscaldamento.
Qualche anno più tardi, al ritorno dalle vacanze Natalizie (le trascorrevamo a Genova dai miei nonni) abbiamo trovato la A7 bloccata, siamo usciti a Busalla e, dopo essere stati costretti a mollare la macchina e andare a piedi verso la Stazione (mia madre si è dovuta togliere le scarpe perché non riusciva a camminare) abbiamo bivaccato nella sala d'attesa per aspettare un treno che non è mai arrivato. 
Al gelo. 
Ore ed ore più tardi, ci siamo arresi e siamo tornati a Genova con l'unico treno disponibile. 
Mamma era fuori di se' e un'amica di mia nonna, venuta dalla Sardegna, ha esordito dicendo una cosa leggermente fuori luogo: "Che bella la neve! Non l'ho mai vista" "Mavaffanculo"
Alle magistrali andai in gita in montagna in una graziosa baita. Fu un inferno.

A Consorte piace la neve e adora sciare. In viaggio di nozze siamo stati a Courmayeur.
Nell'ordine:
  • L'istruttore di sci mi ha scambiato per una bambina e, dopo avermi presa per mano, mi stava portando nel gruppo dei bimbi. 
  • L'istruttore ha imparato subito il mio nome e anche tutti i miei compagni di disavventura.
  • Al 3º giorno Consorte ha deciso che ero in grado di affrontare una pista vera e mi ha coinvolto in una discesa romantica. Ad un terzo della pista ho sclerato urlando come una matta che volevo togliermi gli sci. Poi sono partita una prima volta a razzo. Consorte ha cercato di bloccarmi e gli ho fatto partire uno sci. Mentre si risistemava l'attacco, sono partita la seconda volta: avete presente l'Enterprise alla velocità della luce? 'na scheggia. Mi sono dimenticata la posizione da spazzaneve e, a piedi uniti, procedevo urlando: "Aiutooooooo pistaaaaaaa" con qualche parolaccia qui e là. Consorte? L'ho seminato. Mi sono schiantata alla fine della pista nelle protezioni travolgendo e facendo cadere un ragazzo che, invece di prendermi a mazzate, si è subito preoccupato delle mie condizioni.
  • La ciliegina sulla torta poteva mancare? Eh no. Ad un bel inizio di piorrea nel bel mezzo del viaggio di nozze non potevo proprio rinunciare!!! Se non lo avessi curato per tempo, a quest'ora avrei la dentiera!!!
Ecco. Ora avete capito perché la neve mi indispone un tantino?
Buona settimana a tutte!!!

31 commenti:

  1. Povera Eu, ci credo che la odi tanto.
    Io mi limito ad ammirarla e a scivolare con lo slittino, non ho mai messo un paio di sci e mai lo farò. Sono negata.
    Baci
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'equilibrio c'era forse perchè so pattinare...... Durante le lezioni mi lasciavo cadere e finiva lì. Ma nella pista con Consorte avevo preso troppa velocità :-D

      Elimina
  2. Beh, mi dispiace per le tue disavventure con la neve... Meglio che non commento!! ;)
    E meglio che non vedi il mio ultimo post..... eheheheh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dirmi di non fare qualcosa equivale a dirmi di farla :-D!!!!!!!

      Elimina
  3. Ti faccio volentieri compagnia: anche io la odio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace che ci sia qualcuno che la pensi come me!!! ;-)

      Elimina
  4. ahhh ecco ora hai svelato l'arcano!!!! ti capisco comunque, io sono nota per trasformare le piste in marroni, ma non so ultimamente sono migliorata!

    RispondiElimina
  5. hahaahhahha che bello mi hai accontentata....non so in che post di qui o di FB ma mi pare di avrti chiesto delucidazioni!!!
    L'istruttore che ti prende per mano......Buhahahahaha Buahahhahahahaha non ce l'ho fatta a non sganasciarmi...abbi pazienza!!!
    Qui se nevica anche un pochino fa solo ed esclusivamente danno...Nessuno è attrezzato per la neve..e ogni volta che capita succedono casini ed incidenti...Io la odio per il freddo che si porta dietro!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì mi sembrava che fossi tu la personcina che tempo fa mi aveva chiesto delucidazioni in merito ;-)

      Elimina
  6. uhuh comprensibile ....anche io quando ho provato a fare un corso di sci, finito poi con il maestro che per disperazione ha detto ...proviamo a fare una discesa vera ...credo che si stia mangiando le mani ancora adesso ...perchè è stato travolto da me e mio cugino, fatto cadere dallo skylift (come diamine si chiama) per poi venire a recuperarci a fondo pista schiantati sulla rete .... si insomma ti capisco ...
    certo che l'amore ...il viaggio di nozze a Cormayer sulla neve? io sono andata al mare echecacchio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahah però perdonami, mi hai fatto ridere un sacco!!!!!!!

      Elimina
    2. ti diro' che mentre scrivevo ridevo anche io ...allora un po' meno ;D

      Elimina
    3. Sì anch'io ora ci rido su!!!!!!

      Elimina
  7. Capisco meglio il tuo odio nei confronti della neve, ora :)
    A me piacerebbe e sarei anche spericolata, ma sono attività che sarebbe meglio imparare da bambini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No no! Conosco gente che ha imparato a 30anni!!!!!!

      Elimina
  8. Io adoro la neve, e anche sciare: ho imparato da piccola.
    Solo, vorrei che le strade fossero esenti dal suo manto ghiacciato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, riguardo il manto ghiacciato, dovrei scrivere un altro post :-D

      Elimina
  9. Nooooooo! Quella del viaggio di nozze, no!!!
    Ma scusa, se ho capito bene, anche prima del matrimonio non eri proprio neve-compatibile, ma perchè siete andati proprio a sciare?!
    E poi, l'istruttore dei bambini! Ma dov'era il tuo appena-marito?!
    E la discesa alla Fantozzi?! Decisamente troppo!
    W il mare!!!!...basta che non sia mare Artico, s'intende! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo andati a sciare perchè Consorte mi aveva detto che le cose, prima di escluderle, bisogna provarle. Ecco le ho provate!
      Quando l'istruttore mi ha preso per mano, Consorte gli ha urlato: "Ma nooooooo è mia moglie!!!!!!!"

      Elimina
  10. Io non sò sciare, le vacanze invernali per me sono al caldo perchè adoro il mare e il sole. Però mi piacerebbe provare, quindi almeno una vacanza in montagna la tenterò;) Piacere sono Princi, se ti va passa a conoscermi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Princi! Ben arrivata!!! Certo che mi va di conoscerti!!!! Anche a me piace il caldo. Non sono da ibernazione :-)

      Elimina
  11. la neve non piace nemmeno a me..
    il problema è che io lavoro a st.moritz.
    significa vedere la neve da metà
    settembre a metà maggio circa...
    e quando proprio sono fortunata fa una bella
    nevicata magari il 21 giugno..o perchè
    no? il 15 agosto...
    amo solo il mare e il caldo...
    ovviamente!!!!!!!!!!!¨Sabri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nuooooooooooooooooo la nevicata a fine giugno nuuuuuuuuuuuuuuuuu!!!!!!!!!

      Elimina
  12. Sulla neve ci ho lasciato il crociato anteriore sinistro... ma poi la fatica del rialzarsi dopo ogni caduta cercando di tener fermi quei maledetti sci che fremevano dalla voglia di schizzar via... quelle uniche 2 volte che sono andata a sciare mi hanno marchiato nel profondo!!!
    Però siccome a Roma non nevica mai, quando l'anno scorso ha fatto la nevicata del secolo me la sono goduta da pazzi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'anno scorso, se non sbaglio, a Roma c'è stato il caos quando ha nevicato...... ;-)

      Elimina
    2. Non per me, era sabato o domenica quindi niente lavoro, mio figlio era esiliato dai nonni e fino allo scioglimento sono andata in ufficio a piedi, non abitandovi troppo lontano... tutta salute :)

      Elimina

Donne! (È arrivato l'arrotino :-)) Sparate pure quello che vi passa per la testa!!!