giovedì 17 gennaio 2013

WhatsApp per tutti

Stanotte la Piccina non aveva mica voglia di dormire!
Da qui una scoperta scientifica:
Una 38enne ha dei tempi di ripresa molto più lenti di una 3enne.  
Mentre stamattina mi davo da fare per coprire le borse sotto gli occhi con correttore e fondotinta, ho comunicato alla figliolanza la mia intenzione di compiere nei loro confronti un atto di estrema generosità:
"Bambini oggi gli zaini ve li porto io che ho degli ampi borsoni dove riporli"
Intanto la Piccola vampiretta saltava come un grillo cantando il pulcino Pio.
Ho vestito la Mezzana in trance infilandole i jeans, calze e scarpe senza levarle il pigiama...
"Ma maaaaaammaaaaaaaa!!!!!!!"
Poi ho inanellato 125 starnuti di fila, mi sono soffiata il naso e ho riposto quello che una volta era un fazzoletto di carta, nella tasca posteriore dei miei jeans:
"Poi quando passo dalla cucina lo butto"
L'ho buttato?
Ma và, sono uscita di casa con una roba umidiccia che mi usciva dalla tasca dei pantaloni e a morì se qualcuno mi avesse detto qualcosa!!!
Passando davanti ad una vetrina (perché ho il vizio di specchiarmi) ho inchiodato e ho realizzato il motivo per cui il nonno vigile mi guardava il sedere!!!
E vabbè ho fatto di peggio, come quella volta che sono andata a scuola con un reggiseno agganciato allo zaino.
Al bar, quando sono entrata, i proprietari ridacchiavano.
Mi guardavano e ridacchiavano.
Ridacchiavano con uno smartphone in mano.
Il mio primo pensiero - da cui trapelava un filo di presunzione misto a un certo scazzamento -  è stato:
"Ops hanno scoperto il blog???"
- Eu ihihihihih..... Aspetta aspetta che ti facciamo vedere una cosa!!!!
- !?!
Mi porgono il telefonino e vedo la mia facciona in bella mostra tra la loro rubrica di WhatsApp.
Miiiiii che prodigio della tecnologia!!!



Buona giornata a tutte!!!

24 commenti:

  1. No, senti...io voglio passare una giornata con te ed entrare in questo mitico bar!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora devo chiedere a Mario di pagarmi per la pubblicità che gli sto facendo. Però sulla fiducia perché non sa che ho un blog :-)

      Elimina
  2. Mah!...ti dico che se sapessi cosa è WhatsApp...potrei capire perchè ridevano.... Buhaaaaaaaaaaaaaaa non lo sooooo :-( :-(
    I tuoi problemi di connessione dei gangli cerebrali è malattia comune e contagiosissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. WhatsApp è un applicazione che serve a mandare sms, foto e filmati gratis tra chi l'ha scaricata. Te capì? :-)

      Elimina
    2. aaaaaaaaaahhhhh adesso mi par di ricordare di aver letto che non sarà più gratuita...è vero??? ma c'è per gli Android? ed è ancora gratuita???

      Elimina
    3. Sì che c'è per gli Android :-)
      Ho sentito anch'io che presto non sarà più gratuita. Ora però lo è!

      Elimina
  3. Ahahah certo che il tuo bar mette di buonumore!!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello che mi fa ridere di loro è anche che se non approvano chi mi accompagna, fanno le faccine :-)

      Elimina
  4. Voglio anch'io il bar da Mario!!

    RispondiElimina
  5. Non ci ho capito niente Eu! avendo un telefono, SOLO telefono!
    Che cosa hanno fatto i baristi mariani? Hanno visto il blog?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tempo fa la moglie di Mario ha voluto il mio numero di telefonino. Ieri ha scaricato WhatsApp che è un'applicazione per mandare sms, filmati e foto tra chi ce l'ha. Io ce l'ho e quindi le è comparsa la mia foto del profilo con accanto la scritta che sono anch'io in WhatsApp.
      No il blog è salvo :-D

      Elimina
  6. Risposte
    1. 'Azz! Sono rimasti dentro le mie borse!!!!!!

      Elimina
  7. Avrei pagato oro per vederti arrivare nel cortile della scuola con un reggiseno agganciato allo zaino...sto ancora ridendo!!!! Mitica Eu...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehehe!!!! Ora ci rido, ma ai tempi....... Che vergogna!!!!! :-D

      Elimina
  8. Ti chiedo scusa.
    Eh si.
    perchè sta cosa del reggiseno attaccato allo zaino mi ha fatto morire dal ridere.
    Nel senso che ancora sto ridendo.
    E quando questa sera Freddy tornerà stanco dal lavoro glielo racconterò e riderò ancora.
    Quindi scusa.
    Sei un mito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E sapessi quanta strada ho fatto in quello stato!!!!!!!!!

      Elimina
  9. Per un attimo ho capito avessero scoperto il blog....In tal caso che fai? cambi città? ;)

    RispondiElimina
  10. Scusa, ma la storia del reggiseno attaccato allo zaino mi ha fatto morì!!!!! Sto ancora ridendo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh! Sarebbe stato peggio con una mutanda...... ma quella l'ho tirata fuori con il vocabolario di latino, una volta

      Elimina

Donne! (È arrivato l'arrotino :-)) Sparate pure quello che vi passa per la testa!!!