giovedì 7 febbraio 2013

Tutto procede come deve procedere


Tra febbri varie, antibiotici e scleri, qui tutto procede!
Ieri però, grazie ad un'anima pia, sono potuta uscire a respirare un po' di aria pur... ehm... sono uscita.  
Così sono andata a scuola per parlare con le maestre della situazione-compiti, da Mario per il caffé, in farmacia per lo sciroppo e dall'otticA per le mie lenti. 

La prossima volta che le acquisterò sará a maggio!!!!!!!!!..... 
Iuppi iuppi ie ie..... 
(mamma che pirla che sono!!!)

Ma procediamo per ordine. 
Le maestre sono molto, ma molto, carine..... soprattutto l'insegnante di matematica della Mezzana che pare abbia detto a mia figlia "la frase magica per entrare tra gli EUletti ".....
La donna, professionista molto preparata e - aggiungerei -  dall'aspetto grazioso, rivolgendosi a mia figlia ha pronunciato la frase seguente:

Aspettate...... Prima immaginatevi una musica soave......
La state immaginando?
Bene.
La frase:
"Hai una mamma molto ggggiovane"

Clap Clap Clap

Poi sono andata da Mario e in quel bar ci sono delle gerarchie ben precise da rispettare. 
Il che sta a significare che quando entro io, mi fanno il caffé prima di chi si trova già al bancone. 
Lo so che è una cosa sbagliata ma mica ne sono responsabile.


Solo che questa volta hanno esagerato: un tipo si era già preparato la bustina dello zucchero convinto che il caffè fosse suo e invece lo hanno dato a me.
Intanto le mamme della 3°C si stanno mobilitando per un'uscita notturna. 
Le opzioni, giunte sotto forma di email criptata, sono due: o cena al ristorante cinese-giapponese dove siamo state l'anno scorso o in un altro locale dove si balla!
Personalmente sono gasatissima per 'sta cosa: mi piace un sacco quando ci troviamo tra di noi. 
Però piuttosto che ballare, come ho già scritto nella mia email di risposta, mi tiro una martellata sui piedi!

Oggi è il compleanno di mio zio. 
Vi ho già scritto di lui. 
È uno dei fratelli di mia madre. 
Da piccola mi portava a destra e a manca e aveva (ha) la passione per le donzelle dall'aspetto vario più o meno gradevole. 
Il suo motto: 
"Non esistono donne cesse"
Auguriiiiiiiiiii!!!



15 commenti:

  1. auguri allo zio...un VERO homo direi! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E sì! Lui la vede così: Io amo la mia fidanzata (di turno) e se vado con le altre è solo una cosa fisica. Da piccola mi arrabbiavo un sacco!!!

      Elimina
  2. Cioè...per zietto "basta che respiri"!
    haahahahahahah
    Da Mario ti servono il caffè prima degli altri per un motivo molto semplice....il fatto è che SOLO grazie ai millemila caffè che paghi tu ogni giorno..si sono costruiti un palazzo!!!! Vuoi che prima o poi non ti mettano un tappeto rosso al tuo ingresso??? ...lo faranno....lo faranno!

    RispondiElimina
  3. Auguri a te, MAMMA MOLTO GIOVANE di tre frugoletti1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà penso che la tipa abbia bisogno di un paio di occhiali :-)

      Elimina
  4. Standing ovation per la maestra!
    Non è che può fare dei corsi alle maestre delle gnome?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sarebbe male come idea ;-) ...... Propongo?????

      Elimina
  5. Auguri a tuo zio che aumenta l'autostima di tutte le donne del mondo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì! È una specie di buon Samaritano :-D

      Elimina
  6. Bene, serata fra mamme mi sembra una cosa molto rigenerante, occhio però a cosa ti propinano al risto cino-giappo... anche se sarò sempre meglio che un'orrida serata danzante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al ristorante cinese vado sul sicuro, non ordino cose strane ;-)
      Per ballare dovrei essere ubriaca..... Ma sono astemia!!!!!!!!!

      Elimina

Donne! (È arrivato l'arrotino :-)) Sparate pure quello che vi passa per la testa!!!