mercoledì 15 maggio 2013

Il mio Personal Shopper


Ragazze ho avuto una mattinata difficile: ho fatto shopping. 
In pochi sanno quanto io detesti fare shopping.
Io entro nei negozi, non vedo nulla e mi prende la voglia di uscirne immediatamente.
Detesto cercare le taglie, provarmi gli indumenti ed essere importunata dai/dalle commesse. 
Per questo ho un Personal Shopper: Consorte.
Lui è perfetto, ha gusto e pazienza.  Mi trova le cose, mi consiglia..... ah se non ci fosse lui, andrei in giro vestita con la roba di 10 anni fa. 
Che poi sono pure una rompiballe esigente. 
Cioè, generalmente non mi frega niente delle marche ma, soprattutto i pantaloni,  devono avere delle caratteristiche ben precise che difficilmente hanno quelli che non sono Levis. 
Già che c'ero, ho acquistato anche dei costumi da bagno. 
Non vi dico: un supplizio a livello massimo. 
Perché quelli sì che mi infastidisce provarli. In più c'era la commessa che spostava la tendina del camerino in continuazione. 
Io sono pudica, c'è poco da fare e non me ne frega se la tipa in questione è abituata a bla bla bla,... biotta mi vedo solo io, lo specchio e Consorte (ovviamente).....
E poi cosa c'è di non chiaro nella frase: "Gli slip devono coprirmi il sedere?"  
Ho quasi 39 anni e ho 3 figli..... che cavolo devo mostrare? 
A parte che neanche a 20 anni avrei indossato dei costumi del genere. 
Quindi c'è stato un gran battagliare: Io che volevo dei colori scuri, Consorte li voleva colorati e la commessa continuava insistere con modelli imbottiti. 
Alla fine ne ho presi 3. 
Con buona pace di tutti, me compresa.
Ora sono stanca come se avessi passato la mattinata a stirare..... Invece ci passerò il pomeriggio!!!
Un bacio a tutte!!!

16 commenti:

  1. Anche io girerei con la roba di dieci anni fa...ahahah! Non potremmo mai fare shopping insieme....

    RispondiElimina
  2. Anche io sono come te, solo che mio marito è peggio di me. Insomma andare a fare spese per noi è un supplizio.
    Buona stirata allora ;D!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora dovremo portare i tre e già stiamo tremando!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  3. Daiiiii che dopo l'acquisto dei costumi il mare è dietro l'angolo! Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già! Questo mi rende strafelice!!! È tutto l'inverno che vi stresso col mare eh?

      Elimina
  4. Comprare i costumi e' la cosa più difficile, anche perché in quei camerini, tra lo spazio e le luci, non ce ne sta bene uno!!! Io per quest'anno e per ovvie ragioni, passo!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah! Ma allora è colpa delle luci!!!!!!

      Elimina
  5. Beh, io vado in giro con roba di 10 anni fa, che c'è di male?
    Comunque, quando proprio ho un vestito che cade a pezzi da sostituire, compro on-line. Odio le commesse.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non c'è niente di male, è che le mie cose di 10 anni fa erano mooooooolto più da..... 29 enne :-)

      Elimina
  6. Non ti piacerà lo shopping ma i costumi ti fanno capire che ci sei quasi al tuo adorato mare!!! Buona giornata Eu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapessi la voglia che ho di spiaggia!!!!

      Elimina
  7. detesti fare shopping solo perché non possiamo mai andare insieme, tesora... hihihi :))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E chi l'ha detto che non possiamo??? ;-)

      Elimina
  8. Mi associo all'odio per le commesse. Comprare i costumi poi, è veramente aberrante, specie ad inizio stagione! Io pure, come mammapiky, a sto giro passo e provo ad infilarmi quelli dell'anno scorso, se non esplodono.
    Tu, finito di stirare?
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non finirò mai di stirare!!!
      L'anno scorso avevo solo 2 costumi, poi ne ho perso uno..... Per questo ne ho comprati altri...... ;-)

      Elimina

Donne! (È arrivato l'arrotino :-)) Sparate pure quello che vi passa per la testa!!!