lunedì 1 luglio 2013

Manca l'acqua, ma abbiamo una pompa per gonfiare i materassini che...


Ciao mie care!
Congiuntivite permettendo (vedo come se il mondo fosse invaso da del fumo) proverò a raccontarvi cosa è successo oggi al Bingo Bongo.
Sembra che lo stabilimento sia dotato di una nuova e supermegamoderna pompa per gonfiare i materassini e affini.
Questo prodigio lo tiene in custodia il Bagnino Grande ed è talmente unica nel suo genere, che vengono anche dagli altri stabilimenti per gonfiare tutto ciò che si può gonfiare.
Siccome ero in vena di dare corda, ho intrapreso una ricca conversazione sull'oggetto in questione, con il nostro Grande Capo Bagnino Grande (il rafforzativo è di dovere). 
Lui, d'altro canto, è stato generoso nell'espormi ogni pregio dell'oggetto miracoloso: sembrerebbe, udite udite (leggete, leggete), che sia dotata anche di una speciale valvola per sgonfiare  ciò che ha gonfiato. Tutto ciò, vi confesso, ha destato il mio interesse per un utilizzo alternativo della stessa,  per sgonfiare i "palloni gonfiati" di entrambi i sessi, di cui il Bingo Bongo è assai fornito. 
Poi ho proposto di creare un business con quella pompetta, tipo far pagare gli sfruttatori degli altri stabilimenti che gonfiano a sbafo... A quel punto, lui mi ha messo al corrente dell'esistenza di una pompa elettrica che va con le monetine. 
Ho una smisurata ammirazione per quest'uomo destinata a crescere se, l'anno prossimo, ci sarà anche la tassa gonfiaggio.
Poi mi sono diretta al bar, mi sono fatta fare un caffè e me ne sono andata senza berlo. 
La tipa del bar è venuta a cercarmi. 
Così l'ho bevuto.
I miei bambini avevano sete, così ho chiesto una bottiglietta di acqua fuori frigo, visto che non è che facesse caldissimo, ma loro fuori frigo non ne avevano. Vabbeh.
Poi di pomeriggio avevo voglia di yogurt con dello sciroppo alla menta, ma loro da ieri, non ne avevano. Vabbeh.
Poi ho chiesto una bottiglietta di acqua fresca che non avevano. Vabbeh.
Allora ho chiesto una bottiglietta di acqua non fresca che non avevano... 

...Vabbeh un bel paio di balle!!!!!!!
Ma xxxxxxxxxx!!!

Mezzo scocciata, sono scesa in spiaggia e ho fatto il mazzo al terzo venditore ambulante che si è piazzato davanti a me con aria insistente.
Poi mi sono girata,  ho guardato il bar dello stabilimento confinante e ho pensato: 

"Loro sicuramente l'acqua ce l'hanno, ma la nostra pompa per gonfiare i materassini se la sognano!"

Un bacio a tutte!

Ah! Le docce del Bingo Bongo funzionano benissimo... se non fosse per la fuga di gas.

4 commenti:

  1. a beh... se avete la pompa... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E beh, per uno stabilimento la pompa è essenziale ;-)

      Elimina
  2. Invece di bere acqua, provate a "gonfiarvi"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io preferisco gonfiare il responsabile!

      Elimina

Donne! (È arrivato l'arrotino :-)) Sparate pure quello che vi passa per la testa!!!