venerdì 13 settembre 2013

Con la colla ci si accolla e non si molla..... la colla


Stamattina abbiamo organizzato una mini-spedizione-mammesca. 
Destinazione: Auchan.
Motivo: materiale scolastico a prezzi dimezzati.

Fantastico!

Sì. 
Nel mio immaginario era una cosa fantastica.
La realtà, come al solito, non è mai troppo fantastica.
Una volta arrivate là, ci siamo disperse in mezzo ad enormi corsie con enormi cestoni che "in teoria" erano catalogati per classi (cestoni con quaderni di prima e seconda, cestoni con quaderni di terza e quarta e così via)

In teoria!!!

Nella pratica, invece, erano tutti mischiati: quaderni, fogli protocolli (che il tempo di voltarmi sono spariti dalla Terra finendo sicuramente su Marte), copertine, squadre, goniometri, penne, matite, temperini, album, raccoglitori, fogli per raccoglitori, cartellette trasparenti per raccoglitori, colle, scotch, cartellette, 'ste cippe lippe.....
Beh, io avevo 3 liste ben distinte da consultare, visto che non ho avuto il tempo materiale di accorparle. 
Sì, perché anche la materna ha le sue paranoie da acquistare!
Così, ben presto, sono andata in tilt e, tra uno sclero e l'altro, ho iniziato a mettere nel mio cestino della spesa, quintalate di colla stick.
Una delle mie amiche, probabilmente sfoderando tutto il suo tatto per non urtare la mia sensibilità, mi ha detto che lei le colle le prende di volta, in volta,... perché altrimenti si seccano.

Beh, io quest'anno ho bisogno della colla. 
Se voglio la colla, compro la colla!!!

Poi andavo in fissa e dovevo essere recuperata: ho ricevuto un sacco di telefonate perché non capivano dove fossi finita. 
Diamine 3 liste. 
Cioè. 
Non è che sia una cosa semplice.
Alla cassa ho potuto constatare che effettivamente all'Auchan si risparmia un sacco. 

Ovvio: la differenza si paga in sedute psichiatriche per uscire dal trauma.

13 commenti:

  1. tre liste sono impegnative... a me la gita è toccata ieri pomeriggio, con due liste e figli al seguito... un disastro totale, stamattina ho finito con le due tre cose che mi mancavano...
    :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se avessi portato i miei!!!!!! Mi cadono i capelli al solo pensiero ;-)

      Elimina
  2. non ti sono sembrata un po' stempiata, ultimamente? :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No sei fantastica come sempre!!!!!!!

      Elimina
  3. Dovrò andarci anch'io visto che qui la lista c'è già alla materna!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui pure eh? In effetti la mia Piccina ne aveva una parecchio lunga. Pure un astuccio. Dove 'azz lo hanno ficcato quello che gli avevo portato lo scorso anno????????

      Elimina
  4. Eu mi mandi la colla che io invece l'ho dimenticata???!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu scherzi ma mi hanno eletta socia onoraria della ditta produttrice della colla

      Elimina
  5. Ahahah! dai, una volta che ti si abitua all'inferno auchan, poi diventa pure piacevole!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti penso che il problema sia che non ne sono abituata. Ma gli spazi così grossi, con così tanta gente... mi fanno venire l'ansia!

      Elimina
  6. Ciao carissima .... mamma mia quanto tempo che non passavo a trovarti.
    Sono scandalosa! Grazie infinite per essere passata e avermi lasciato gli auguri di compleanno.
    Certo che sei sempre super-impegnata ... però almeno la colla fino a fine delle scuole non devi più comperarla. ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!!!! Anch'io ho latitato parecchio eh!!!!! Secondo me di colla ne ho almeno per 3 anni, sai? :-D

      Elimina
  7. Se ti può consolare, qui la colla non è mai abbastanza: siamo sempre senza. Perchè la perdono, la prestano senza ritorno, la mangiano, forse...

    RispondiElimina

Donne! (È arrivato l'arrotino :-)) Sparate pure quello che vi passa per la testa!!!