giovedì 28 novembre 2013

Stand-by


Se c'è una cosa che un po' mi invidia Peter Pan, è la mia capacità di ignorare ciò che dovrebbe farmi arrabbiare. 
Lei non ci riesce, lei si infervora e sclera che è una bellezza.
Oggi, per esempio, c'era un gran discutere sui nostri pargoli e del rispetto che devono avere verso le insegnanti. Perché pare che con quella di inglese, sia sorto qualche problemino. 
Ieri ci sono stati i colloqui individuali e stamattina vi erano confronti anche piuttosto accesi.
UN confronto ben acceso, in particolare. 
Tra Peter Pan ed Alice, per la precisione.
Niente parolacce eh. 
O forse sì, boh. 
E' che ormai non ci faccio neanche più caso. Alle parolacce dico.
E' che Alice è talmente a modo che anche quando sproloquia, uno manco se ne accorge. 
Peter Pan è un "po'" meno composta, ma è Peter Pan. 
Anche al bar ormai si sono abituati tutti.
Il problema di fondo, causa scatenante dell'alterco, è stato il fatto che qualche settimana fa, la maestra di inglese si sia lamentata del fatto che la 4°C sia una classe di maleducati. Perché sembrerebbe che alcuni bambini le rispondano male. 
Peter Pan diceva che sua figlia rispetta le maestre e che sta spesso zitta. Alice invece sostiene che i bambini non debbano stare in silenzio ed eseguire tutto come dei soldatini.
Io? 
Io mi sono accorta che stavano sì sostenendo due opinioni diverse, ma nessuna delle due era di fondo sbagliata. Anzi, i loro erano discorsi complementari:
I bambini devono essere liberi di esprimere le loro opinioni. Ma devono farlo in maniera educata.
Solo che non avevo voglia di mettermi in mezzo, L'unica cosa di cui sentivo il bisogno era una confezione di pop corn ed una coca cola. Ecco.
Fatto sta che mi sono spenta. 
Totalmente. 
Guardavo il telefonino, mi specchiavo nel portatovaglioli e sbuffavo al ritmo della musica di sottofondo del bar.
Ho contato i tavolini, ho controllato lo stato delle mie unghie, mi sono ricordata che i bagni alla turca non mi sono mai piaciuti e ho effettuato un calcolo precisissimo della capienza del locale. 
Poi ho notato che Peter Pan indossava il giubbotto che ha acquistato ieri e che Alice sta bene senza trucco. 
Intanto era in atto una guerra.
Ad un certo punto mi sono infilata il cappello, mi sono allacciata il giubbotto e mi sono alzata. 
Loro hanno fatto la stessa cosa... e ora boh. 
Conoscendole si andrà avanti per giorni...

5 commenti:

Donne! (È arrivato l'arrotino :-)) Sparate pure quello che vi passa per la testa!!!