mercoledì 13 luglio 2016

Mareggiate


Eh le mareggiate, uno spettacolo della natura.
La furia del mare, le onde giganti... e tutti lì ad osservare, fotografare... 

E non si può fare a meno di ricordare di quando si era piccoli e ci si buttava dentro perchè oh, troppo divertente. 
Oplà saltello. 
Oplà tuffo dentro l'onda.
Che poi una volta sì che erano vere mareggiate, certe onde alte 30 m, anzi 40, anzi 50... no più alte. 
Sì sì più alte.
Mica queste ondine... no no non c'è paragone.
No.
Non c'è paragone perchè ero alta 1 m e 20 e da quella prospettiva erano alti anche i papaveri.

In seguito non sono cresciuta un granché ma ho cominciato a trovare le mareggiate tremendamente noiose. 
Anzi, a dirla tutta, delle grandi rotture di palle.
Avrò perso il mio romanticismo o forse semplicemente non me ne frega niente, sta di fatto che di lati positivi non ne vedo.
Anzi:
  • Non ho dove mettermi perché col mare mosso levano gli ombrelloni
  • Devo stare attenta che i miei figli non si incasinino
  • Mi ritrovo sabbia e sassi in posti che manco sapevo di avere
  • Se mi arriva un'ondata e mi bagno sclero
  • Guardando le onde penso "Onda su onda" e canticchio il motivetto della vecchia pubblicità della Permaflex.
  • Penso ai poveretti sui traghetti
  • Constato che quelli mi stanno sulle scatole sanno nuotare perfettamente e me ne dispiaccio
Morale della favola, oggi c'era la mareggiata e, mentre tutti guardavano il mare, io gli davo le spalle.

Incarognita e annoiata, ho trascorso così la mia giornata.

18 commenti:

  1. Orcalapeppa, ti ha preso proprio male!
    Ma tipo, buttarsi nelle onde che tanto siam piccine e sembrano sempre grandi grandi???
    No, eh?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È da un paio di giorni che sono presa parecchio male in effetti

      Elimina
    2. no dai Eu!! Coraggio, che fu???

      Elimina
  2. Ti vedo ora! Non ci speravo più, son contenta di leggerti ancora.
    Per la verità anch'io scrivo poco, ultimamente, ma ogni tanto compaio e quindi verrò a trovarti.
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!!! Che bello che rispunti anche tu!!! Bei tempi quelli in cui si aveva più tempo per scrivere e confrontarsi un po' eh?
      Bacioni e a presto!

      Elimina
  3. NO MA SEI SPARITA DI NUOVO?
    EUUUUUUUUUUUUUUUU!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ancora non sei tornata???????????????

      :-)))))))))))))))))

      Elimina
  4. Ciao Carissima,
    chissà se ti ricordi di me.
    Sono stefania di capricci a punto croce, anzi dell'ormai ex capricci a punto croce, ho cambiato blog e piano piano stò recuperando tutti quelli che seguivo un tempo; tra questi c'era anche il tuo, uno dei miei preferiti.

    RispondiElimina

Donne! (È arrivato l'arrotino :-)) Sparate pure quello che vi passa per la testa!!!