martedì 5 luglio 2016

Quote challange, day two

Ed eccomi pronta a proseguire il giochino delle citazioni che mi ha proposto la Puff.
Ribadisco le regole:
  • 3 giorni
  • 3 citazioni per giorno
  • 3 inviti a partecipare per giorno
Lascio la libertà a chiunque passi da qui di partecipare anche lasciando le proprie citazioni nei commenti.

Inizio:
Viva la beata ignoranza: ti fa star bene di testa, di cuore e di panza (Dal film "Vacanze in America")
La cultura. Tutti ad esaltare l'importanza di avere una cultura. " È molto intelligente perché è laureato", "No ma cerca di essere all'altezza stai parlando con un avvocato" e bla bla bla... poi non sanno nemmeno le tabelline.
La cultura non è quantificabile col titolo di studio. La cultura è un concetto più ampio e riguarda il proprio bagaglio personale, la voglia e la curiosità di conoscere.
Mia nonna è rimasta orfana di mamma a soli 9 anni e ha dovuto lasciare la scuola. Ma amava leggere, documentarsi, studiare e vi assicuro che possedeva più cultura lei di questi che se la tirano e fanno pesare la loro "Sapienza" della malora.
Prrrrrrrrr! Pirloniiiiiii... tanto lo so che usate Google...

Seconda citazione: 

Tutti gli uomini sanno dare consigli e conforto al dolore che non provano (Shakespeare)
Eh certo.
Tu dici di sapere benissimo ciò che sto provando. Ma io non ne sono sicura, quindi ti tiro una badilata nei denti così poi ti consolo io.
No, a parte gli scherzi. Il problema è che a volte chi vede le cose dall'esterno può fornire un aiuto valido a chi è coinvolto e non riesce a valutare le cose lucidamente. Ma a volte. Spesso, invece, trattasi di rompiballe che amano ficcare il naso nelle faccende degli altri.

Terza citazione:

Se guarderai a lungo nell'abisso, l'abisso guarderà dentro di te (Nietzsche)
Sì. Perché è così che funziona. Mai abbattersi, mai compatirsi. Bisogna avere sempre la forza di alzarsi e andare avanti... 

A domani per il terzo e ultimo giorno di questo giochino delle citazioni.
Bacioni!!!



10 commenti:

  1. "si sa che la gente da buoni consigli sentendosi come Gesù nel tempio, si sa che la gente da buoni consigli se non può più dare il cattivo esempio" Mi è venuto in mente De André leggendo la tua seconda citazione :-D

    RispondiElimina
  2. Maga! 😱😱😱
    De Andrè lo citeró stasera....

    RispondiElimina
  3. quella di Nietzsche è la mia preferita da trilioni di anni
    baci baci baci

    RispondiElimina

Donne! (È arrivato l'arrotino :-)) Sparate pure quello che vi passa per la testa!!!